TWS & Option Trader (2/5) – Come scegliere le scadenze delle Opzioni

Specialisti in Opzioni & Stagionalità

TWS & Option Trader (2/5) – Come scegliere le scadenze delle Opzioni

  • La data di scadenza dell’opzione.
  • I giorni che mancano alla scadenza dell’opzione.
  • la prima data è relativa alla scadenza dell’opzione.
  • la seconda data, invece, ci indica a quale future quell’opzione si riferisce.
  1. la scadenza dell’opzione sarà sempre precedente o, al massimo coincidente con la scadenza del future: mai si potrà verificare che l’opzione scada dopo (aggiungerei, ovviamente).
  2. impara a osservare le due sigle in modo da non confonderti mai sul significato della prima e seconda data: prima ci trovi FOP che significa Future OPtion; mentre la seconda è FUT e, evidentemente, si riferisce alla scadenza del FUTure

Ti lasciamo ricordandoti l’incipit del primo articolo: “e se ci fosse un modo per scegliere non solo gli strike e le scadenze, ma l’intera strategia di trading in modo da eliminare qualsiasi mal di pancia?”, rinnovandoti l’opportunità di trasmetterti con estrema facilità come le opzioni rappresentino la soluzione definitiva per generare dei rendimenti stabili e proteggere il tuo conto: CLICCA QUI:

Infine, se vuoi approfondire, il video da cui questo articolo è tratto lo trovi CLICCANDO QUI! Oppure direttamente qui sotto!

Metti mi piace e condividi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *