SPREADTRADING TRICKS: Non superare i 600$ al primo target

Specialisti in Opzioni & Stagionalità

SPREADTRADING TRICKS: Non superare i 600$ al primo target

Sai calcolare esattamente il tuo target di profitto? E, sai calcolare anche il massimo rischio relativo ad un trade?
Saper individuare i giusti livelli d’uscita (take profit & stop loss) rende i nostri trade molto più sicuri e molto più profittevoli.

Sicuramente ti è già capitato di valutare una bella operazione. Sei pronto per cliccare “trasmetti” ma ti resta il dubbio: A che livello mettere il take profit e lo stop loss? Uscire da un’operazione troppo presto potrebbe farti perdere un ulteriore guadagno, ma uscire troppo tardi potrebbe farti perdere il profitto che la tua operazione sta maturando.

Saper valutare i dati a nostra disposizione è importantissimo per calcolare i nostri livelli d’uscita da un trade.
Lo spread trading sulle materie prime offre dei vantaggi decisionali incredibili rispetto ad altri strumenti d’investimento. Con lo spread trading è possibile, infatti, applicare dei modelli probabilistici che solo le materie prime in stagionalità ci permettono di applicare.

Mettiti comodo per 6 minuti e goditi questo video: affronteremo un’operazione reale fatta insieme agli studenti dell’Insider Academy che ci ha permesso di realizzare 500/600$ di profitto al primo target per contratto. Vediamo insieme, dalla A alla Z le considerazioni e le analisi principali di quest’operazione.
Le proprietà di alcune materie caratterizzate da cicli produttivi ci concedono un enorme vantaggio nelle nostre valutazioni. Si creano infatti delle tendenze che sono simili negli anni e ci permettono di studiarne l’andamento. Come per le temperature, noi possiamo stabilire “mediamente” quale potrebbe essere la temperatura a Roma a gennaio, ma “mediamente” possiamo stabilire anche quale potrebbe essere la temperatura ad agosto a Roma. Allo stesso modo, queste statistiche, ci permettono di calcolare i take profit più probabili e gli stop loss meno probabili per ogni operazione che valuteremo. Nessuna valutazione “a caso”, nessun “io penso che”, ma numeri e statistiche al servizio della nostra sicurezza.
Take profit e stop loss al giusto livello.

Lascia il tuo commento qui sotto. La tua opinione è molto importante.

Massimo – Insider Academy

Metti mi piace e condividi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.